Vespa

vespa-logo

Vespa: icona del Made in Italy

Concessionaria Fiori è il nuovo Centro Vespa a Roma Nord. Nelle sedi di via Maglianella 35, facilmente raggiungibile dal raccordo, e di via Baldo degli Ubaldi, 298, zona Valle Aurelia (vedi posizioni su googlemaps) trovi tutte le novità sul mondo a due ruote dello storico scooter italiano.

Scopri tutti i modelli e le promozioni Vespa del mese!

 

Vespa: icona del Made in Italy

Fu accolta con scetticismo dagli addetti ai lavori. Ma ben presto divenne un oggetto di culto che ancora oggi, a più di 70 anni dalla sua nascita, raccoglie uno straordinario successo in tutto il mondo. Insieme a pochi altri simboli, la Vespa è considerata un’icona del design italiano, divenuta famosa grazie all’indimenticabile film “Vacanze romane” con Gregory Peck e Audrey Hepburn.

Prodotta inizialmente in soli duemila esemplari nel 1946, la Vespa 98 fu messa in vendita in due versioni: il tipo “normale a 55 mila lire, e il tipo “lusso a 61mila lire. Entrambi ottennero un gran successo, e nel ’48 uscì dagli stabilimenti Piaggio la Vespa 125. In quell’anno l’azienda arrivò a produrre 19.822 mezzi.

Nel decennio successivo, il successo del mito a due ruote suscitò grande interesse anche all’estero. Fu in questi anni che aprirono numerosi stabilimenti Piaggio in tutto il mondo: in Germania, in Gran Bretagna, in Francia, in Spagna. E ancora in India, in Brasile, fino allo sbarco negli Usa.

Intanto iniziò la produzione di veicoli destinati anche al trasporto leggero: su tutti il motofurgone Ape a tre ruote, derivato dallo scooter, che si adatterà a mille impieghi lavorativi. Nel 1960 Vespa raggiunge un grande record: ben 2 milioni di unità prodotte; diventeranno 4 milioni nel 1970, e oltre 10 milioni nel 1988. Nel ’63 nasce Vespa 50, un nuovo scooter che è un immediato successo. E nel 1977 è la volta della Vespa PX, il singolo modello di maggior successo nell’intera storia di Vespa.

Veniamo ai giorni nostri. Nel 2007 esce la Vespa S, ispirata ai modelli degli anni ’70. L’anno dopo ecco la Vespa GTS 300 Super, la più potente e di maggior cilindrata mai prodotta. Negli ultimi anni, Vespa si è contraddistinta anche per l’attenzione ai consumi. E’ del 2012 infatti la realizzazione di un moncilindrico, sulla serie piccola LX/S, che permette di percorrere 55 km con un litro di benzina, abbattendo le emissioni di Co2 del 30%. La dimostrazione che l’azienda riesce a stare al passo coi tempi realizzando prodotti di elevata qualità.

TROVA IL PERCORSO PER LA CONCESSIONARIE VESPA A ROMA

Caricando...