Scooter: qual è la cilindrata giusta?

Scooter: qual è la cilindrata giusta?

50, 100, 150, 200 o 300
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Pinterest
Condividi su Google+
50, 100, 150, 200 o 300

Che scooterista sei? Urbano, extraurbano o un po’ dell’uno e un po’ dell’altro? La scelta di uno scooter dipende soprattutto da che uso dobbiamo farne e la cilindrata è certamente una degli aspetti fondamentali. Ogni cilindrata presenta pro e contro e la scelta influirà sul costo iniziale, ma anche su quelli di manutenzione e sul consumo di carburante.

Il “cinquantino”

I vantaggi di uno scooter 50 cc riguardano innanzitutto i costi di acquisto, variabili tra gli 800 ed i 2800 euro, che, se si opta per l’usato, possono scendere anche a 500 euro. In questa seconda ipotesi sarà però importante valutare attentamente le condizioni del veicolo per evitare spiacevoli spese supplementari. Anche i costi di manutenzione, in particolare i tagliandi, sono decisamente bassi così come quelli per l’assicurazione.

Passando all’esperienza di guida, tra i principali vantaggi di uno scooter 50 cc vi sono certamente maneggevolezza e facilità di utilizzo. Pur non essendo idonei a percorrere grandi distante, la potenza ridotta rende i ciclomotori veicoli adatti ai meno esperti sulle due ruote e, di certo, la scelta giusta per gli adolescenti.

La loro guida è infatti consentita a partire dai 14 anni, con la sola patente AM, o patentino per ciclomotori, che ha un costo inferiore rispetto alle patenti A, obbligatorie per guidare moto di cilindrata superiore. La patente AM sarà comunque obbligatoria anche oltre la maggiore età se non si possiede la patente B.

50 cilindri piaggio

Scooter 125 e 150: i più venduti

Tra i più venduti in Italia, gli scooter 125 sono una scelta comoda per la città ma anche per tratte extraurbane non impegnative, mantenendo i vantaggi di uno scooter 50 rispetto alla possibilità di essere guidati anche dai meno esperti con la sola patente B e dai più giovani, a partire dai 16 anni, con patente A.

I costi di uno scooter 125, inoltre, rimangono contenuti nel prezzo d’acquisto, nei consumi e nella manutenzione.
Uno scooter 125 mantiene inoltre caratteristiche di compattezza e leggerezza, risultando maneggevole in fase di parcheggio o manovre a motore spento ma anche nel traffico, risultando al contempo abbastanza potente da poter circolare sulle arterie a scorrimento veloce.
Le prestazioni dei motori 125 sono buone ma la potenza limitata (inferiore agli 11 kW) rallenta un po’ la ripresa, importante su autostrade e tangenziali.

Arriviamo così agli scooter 150: il giusto compromesso tra i modelli 125 e gli scooter oltre 200 di cilindrata, meno maneggevoli. Il vantaggio principale è quello di associare a costi ancora contenuti e peso ridotto la possibilità di accedere in tutta sicurezza a tangenziali e autostrade.

Da 200 in su: è “quasi moto”

Se si usa lo scooter sia in città che in autostrada, meglio optare però per le cilindrate maggiori rispetto agli scooter urbani, dai 200 ai 400 cc, per guadagnare in potenza, accelerazione e velocità massima ma anche in sicurezza. I modelli con cilindrata superiore ai 200 vantano una maggiore applicazione delle tecnologie per la sicurezza del passeggero e del guidatore: quasi tutti i modelli extraurbani sono disponibili sul mercato nella versione con ABS mentre gli scooter a tre ruote appartengono appunto a questa fascia di cilindrata.

Gli scooter extraurbani si avvicinano dunque alle moto e sono più adatti a viaggi di medio e lungo raggio con lunghe tratte autostradali, principalmente perché hanno prestazioni attente alla velocità di crociera più che allo scatto in accelerata mentre, consentono di viaggiare al limite massimo senza sforzare troppo il motore e non richiedono frequenti soste per il rifornimento.

Due ruote a tutta sicurezza

Vespa Elettrica: il futuro della mobilità urbana

Summary
Scooter: qual è la cilindrata giusta?
Article Name
Scooter: qual è la cilindrata giusta?
Description
La cilindrata è una delle caratteristiche più importanti nella scelta dello scooter giusto per le tue esigenze. Scopri le caratteristiche delle diverse motorizzazioni
Publisher Name
Moto Concessionaria Fiori
Publisher Logo

Potrebbero anche interessarti:

TI SERVE AIUTO PER TROVARE LA TUA MOTO?

Contattaci ora
Caricando...